Oggi vi voglio parlare di un modo molto semplice e divertente per dare un nuovo look ai vostri interni: personalizzare i mobili IKEA. Costretti ad una reclusione forzata, sono sicura che a molti di voi sarà venuta voglia di fare qualche cambiamento e di sostitutive finalmente quella credenza che avete da anni, o quella cassettiera che con il tempo si è rovinata. Bene, se i vostri mobili sono firmati IKEA, sappiate che esistono dei brand che si occupano esattamente di questo: RESTYLING! 

Parliamoci chiaro: l’IKEA è uno dei miei brand preferiti. Economico ma affidabile, onesto, sempre innovativo e giovane. Si può dire che il suo concetto di design democratico in stile scandinavo abbia influenzato il maniera significativa il modo in cui viviamo nelle nostre case fin da quando siamo bambini. Chi di voi non ha un mobile IKEA? Credo, veramente pochi. Unico tornaconto, gli interni dei nostri appartamenti sembrano molto spesso delle copie in serie mancanti di carattere e personalità. Bene, c’è una soluzione: l’Upcycling ossia “l’attività di realizzare nuovi mobili, o oggetti, con cose vecchie, usate o materiali di scarto“.

Ecco una lista di brand che progettano soluzioni tailor-made favolose per personalizzare i mobili IKEA. 

BEMZ 

Bemz è un’azienda di design svedese, nata nel 2005, che realizza fodere adatte ai modelli più venduti di divani, poltrone e sedie IKEA, anche fuori produzione, per prolungarne il ciclo di vita, con stile! Realizza anche altri tessili per la casa acquistabili online da 42 paesi in tutto il mondo. 

REFORM

Grazie a Reform, non avrete bisogno di cambiare la cucina IKEA che avete da anni. Ma potete ordinare nuove ante, un nuovo rivestimento e anche un nuovo top, che si integrano perfettamente ai moduli base IKEA. Reform collabora con architetti e designer di fama internazionale per offrire soluzioni originali a prezzi accessibili. Linee pulite, semplici ma d’impatto, colori pastello, top materici d’effetto. Direste che sotto a queste meraviglie, c’è una vecchia cucina?

COMFORT WORKS 

Individua il tuo modello – scegli i tessuti che più ti ispirano – ordina i campioni – acquista quello che preferisci – ricevilo a casa in 4 settimane al massimo. Comfort Works è un brand australiano che ha fatto della personalizzazione tailor-made dei mobili IKEA il suo core business. Un progetto, come molto spesso accade, che nasce dall’intuizione di una giovane coppia che ha deciso di dedicarsi al fai-da-te quando, dopo aver traslocato, ha preferito dedicarsi all’upcycling dei vecchi mobili IKEA piuttosto che acquistarne di nuovi.

PRETTY PEGS

Per personalizzare i mobili IKEA Pretty Pegs si concentra, invece, sui dettagli, quelli che fanno la differenza. Sul sito potete trovare piedini, maniglie e gambe per tavoli, madie, cassettiere e divani sempre rigorosamente firmati IKEA. Da elementi divertenti e in stile barocco in color ottone, a quelli più neutri e minimalisti in acciaio e in legno, ce n’è davvero per tutti i gusti.

Optare per una scelta sostenibile e creativa, è la soluzione che preferisco quando si tratta di rinnovare i propri spazi. Ma la creatività non ha limiti e non si limita ai mobili! Date un’occhiata a questo progetto di ristrutturazione in cui il recupero ha giocato un ruolo centrale: Il cielo in una stanza. Il colore giusto per un open space.