Comincia da oggi una nuova rubrica: la wishlist del mese!

Mi capita spesso di salvare da qualche parte nel telefono, su qualche appunto in giro per casa o tra le varie riviste, quegli articoli che mi piacerebbe tanto comprare. Ecco allora una lista dei desideri (molti dei quali tali rimarranno) mensile, che vuole essere un’ispirazione, un piccolo reminder che raccolga un po’ alla volta i prodotti che mi hanno fatto innamorare e che ogni tanto vado a sbirciare online o tra gli elementi salvati di Instagram.

Questo mese ne propongo 3: uno semplice, uno iconico e funzionale, l’altro semplicemente sfizioso. In ordine:

  1. Lamp wickle white di Pols Potten. Io non smetto di amare il design industriale rivisisato in chiave hi-tech. Lei è un’ottima candidata per la mia camera da letto. Sono ancora sprovvista di luce per il comodino!
  2. Componibile di Kartell. Il comodino appunto, mi manca pure quello! E lui è la mia prima scelta. E’ modulare: i vari livelli sono sovrapposti l’uno all’altro.
  3. Dot Stool Copper di Pols Potten. Questa seduta non merita di essere chiamata “sgabello”! Mi piace tantissimo il look retrò del bronzo, il design divertente e prezioso. Lo immagino a rubare tutta la scena nel mio salotto, semplice e moderno.

Ho aggiunto anche un quarto elemento di cui si è parlato tanto in questo mese: l’appena decretato colore dell’anno secondo il Global Aestethic Center di Akzonobel! Una tonalità delicata e rilassante di verde ispirata al cielo delle prime ore del mattino. Il suo nome è Tanquil Dawn. Io lo trovo bellissimo e molti elementi del mio appartamento lo riprendono in pieno!