In cerca di un pochino di inspirazione arrivo sul canale YouTube di Architectural Digest e guardo un episodio della serie Open Door  in cui personaggi conosciuti del mondo dello spettacolo e del cinema, aprono le porte delle proprie case per lasciarti sbirciare dentro. L’episodio in questione, “Inside Lily Aldridge’s Nashville Home”, ti porta dentro la dimora della modella americana Lily Aldridge ed immediatamente in un’atmosfera calda ed accogliente.

Architectural Digest/ Photography: Leslee Mitchell

Un’ orchestra di forme e colori

Una bella casa, vissuta, curata nei dettagli, ma non per questo sterile ed asettica. Uno stile sfarzoso e ricco in cui elementi etnici si accostano con altri tipici della tradizione inglese. Le case più belle sono quelle in cui si abita davvero, dove si collezionano oggetti e ricordi e questa non mi ha dato affatto l’impressione di essere il set di un film. Tappeti indiani, sedie colorate, poltrone in velluto, tendaggi floreali vintage, porcellane inglesi ed accessori in ottone. Dove “La campagna inglese incontra il Marocco”, così lei dice di aver immaginato e descritto la sua idea di casa durante la fase di progettazione degli interni.

Haymarket Hotel

Project: Steve+Filip Design/ Photo Credits: Jeremy Witteveen

Articoli d’epoca invecchiati ed ingialliti accostati a sfarzose ed appariscenti poltroncine in velluto blu. La trama geometrica dei tappeti indiani contrasta con le gambe dei tavoli in legno grezzo in perfetto stile scandivano ed arricchisce il parquet in rovere antico. Una vera e propria orchestra di forme e colori che evocano odori come l’incenso o l’aroma di sandalo di candele profumate. Una casa, insomma, che stimola vista, tatto ed olfatto. Un luogo rilassante e multisensoriale. Uno stile che mi ha subito colpito e che non capita spesso di vedere in giro. Per l’estrema cura e ricercatezza nella scelta dei dettagli, case così accuratamente arredate sono delle vere e proprie scelte di vita che bisogna sposare con convinzione, altrimenti si rischia di stufarsi!  Ecco la shopping board  ispirata a questo stile per inserire qualche pezzo nel proprio living.

 

1. Lampada a sospensione Orfeus ANETA

2. Cassettiera BAIKAL Maison du Monde

3. Set lanterne Peer Più Lanterne

4. Vaso Lin HD COLLECTION

5. Poltrona in velluto Eugenia PORT MAINE

6. Tavolino Goddess Più Tavolini

7. Tappeto VALLÖBY Ikea

Leave a Reply